Passa ai contenuti principali


Canzonetta calma

Vorrei essere calmo
Come questo mare
Stasera
Come questi alberi di navi
Che come sottili colonne e travi
Sembrano reggere l'infinito
Come questi pennuti che hanno capito
Che in fila indiana è bello scivolare
Ignorare ciò che accade nel mondo
I pesci a pelo d'acqua fanno un girotondo
La casetta bianca
Con i suoi tre occhi
Palafittata sul mare
Si contenta di guardare ...


Sergio Carlacchiani
sergio-carlacchiani.blogspot.com
La foto è opera di Gianfranco Mancini

Commenti

Post popolari in questo blog

Uno dei sonetti più belli ...

          Come posso ritrovare la mia pace (Sonetto 28) di W. Shakespeare - Voce di Karl Esse


Amedeo Anelli " Contrapunctus VIII - Negli occhi di mia madre" Voce: Sergio Carlacchiani